Depressione

La depressione è una alterazione del tono dell’umore. A differenza della tristezza depressiva che tutti possiamo esperire in alcune fasi della vita, la depressione grave è caratterizzata da una disperazione profonda ed estrema, che compromette il normale funzionamento lavorativo, scolastico e relazionale, necessitando di un supporto anche psichiatrico.
Il dolore psico-emotivo vissuto nella depressione è costante e oppressivo. La persona depressa pensa se stessa come senza valore e senza senso, arrivando a provare sentimenti di odio e disperazione verso di sé, fino a un bisogno di autopunizione o a pensieri suicidari. Il dolore della depressione si esprime attraverso crisi di pianto, perdita di interesse per le cose che prima si reputavano importanti, disturbi nell’alimentazione, nel sonno e nella sfera sessuale, trascuratezza della persona, perdita di energia, incapacità di concentrazione, rallentamento motorio, linguistico e del pensiero.

In alcuni casi, i vissuti depressivi possono assumere un aspetto ciclico in cui i sentimenti di disperazione profonda si alternano a stati di eccitazione maniacale o ad altri periodi nei quali il paziente vive periodi di benessere.

La depressione si fonda sul bisogno di accoglimento e rielaborazione della sofferenza interna. La relazione terapeutica può contenere i pesanti vissuti di questo disagio” le seguenti: La depressione può essere curata attraverso una terapia farmacologica, che non escluda la psicoterapia, perché è fondamentale capire le cause di una sofferenza così importante e modificare le condizioni psicologiche e di vita che non consentono alla persona di vivere nel benessere psicologico e relazionale.

Prenditi cura del tuo benessere, non aspettare

scegli la sede più vicina e contattaci

Share This